Rita Fenini

-

Rappresaglie, stragi, attentati e una guerra civile che dura da più di vent' anni. Questa la Somalia, un paese diviso e dilaniato da assalti armati alla popolazione e scontri fra le irriducibili formazioni islamiche di Al Shabaab e le truppe di un governo ancora visibilmente incapace di garantire una stabilità democratica e una ragionevole convivenza tra i diversi clan. Mogadiscio, la capitale, la zona più "calda" del paese.

© Riproduzione Riservata

Commenti