Il 14 agosto del 1962 venne demolito l'ultimo diaframma di roccia della prima galleria stradale tra Italia e Francia. I primi veicoli cominciarono ad attraversarla il 19 luglio del 1965. Fino all'apertura del Frejus, il Traforo del Monte Bianco con i suoi 11,6 km è stato il tunnel stradale più lungo del mondo. Furono solo glorie ed onori fino al terribile incendio del 1999, che costò la vita a 39 persone. Il tunnel venne allora messo in sicurezza e riaperto nel 2002 inizialmente solo per le autovetture. Cambiarono anche le regole di accesso dei veicoli pesanti, in vigore ancora oggi: vietato l'ingresso alle merci pericolose ed ai camion con motore Euro 0, mentre gli altri devono viaggiare ad una distanza di almeno 150 metri. Da quel 14 agosto 1962 a oggi molte cose sono cambiate. Ma il fascino di opere come questa resta immutato nel tempo.

© Riproduzione Riservata

Commenti