Foto

Sony World Photography Awards 2018, le 10 foto più belle

Per l'Italia, nella categoria nazionale vince l'immagine "Exit" di Caterina Bruzzone

L'autunno che coi suoi colori pittura i boschi dei Balcani, il nuovo stadio acquatico inaugurato per i 18° Asian Games a Jakarta, un ragazzino con la maschera da minotauro fotografato nel palazzo reale del re Minosse a Creta... Sono alcuni dei soggetti delle 10 foto vincitrici dei Sony World Photography Awards 2018

Selezionati tra centinaia di migliaia di voci in tutto il mondo, i 10 vincitori della categoria Open sono stati scelti da una giuria di esperti. Accanto a loro, sono stati premiati anche i vincitori dei premi nazionali, di quasi 70 Paesi partecipanti. 

Alla loro undicesima edizione, i Sony World Photography Awards hanno raggiunto un record di 320.000 partecipazioni di fotografi. Le opere vincitrici e i loro artefici provengono dai più diversi luoghi della Terra, dall'Australia all'Argentina, dalla Cambogia al Kenya all'Arabia Saudita.

Per l'Italia, nel premio nazionale, è stata incoranata la foto "Exit" di Caterina Bruzzone, che immorta la Città delle Arti e delle Scienze a Valencia: le figure umane sembrano diventare parte integrante della struttura architettonica retrostante.

Ecco l'elenco dei 10 vincitori della categoria Open:

  • Fajar Kristianto, Indonesia, categoria "Motion"
  • Richard Frishman, Stati Uniti,  categoria "Still Life"
  • Nick Dolding, Regno Unito, categoria "Portraiture"
  • Veselin Atanasov, Bulgaria, categoria "Landscape & Nature"
  • Mikkel Beiter, Danimarca, categoria "Travel"
  • Klaus Lenzen, Germania, categoria "Enhanced"
  • Manuel Armenis, Germania, categoria "Street Photography"
  • Andreas Pohl, Germania, categoria "Architecture"
  • Panos Skordas, Grecia, categoria "Culture"
  • Justyna Zduńczyk, Polania, categoria "Wildlife"
Ti potrebbe piacere anche