Concorso di bellezza per mucche da latte
Concorso di bellezza per mucche da latte
Foto

Le foto più belle della settimana - 18/24 febbraio

La festa dell'uomo nudo in Giappone, il Volo dell'Angelo al Carnevale di Venezia, un selfie con Papa Francesco... Quindici scatti dal mondo

Nelle foto più belle di questa settimana, ecco un momento della "Festa dell'uomo nudo" presso il tempio di Saidai-ji a Okayama, sull'isola di Honshu, in Giappone; il tradizionale "Volo dell'Angelo" dal campanile di San Marco durante il Carnevale di Venezia; un ragazzo che si fa un selfie con Papa Francesco nella chiesa di Santa Maria Josefa a Castelverde, frazione di Roma Capitale; la danza di una donna durante una festa di strada, in preparazione del carnevale di Rio de Janeiro, in Brasile; un giudice che ispeziona una mucca nel corso della 44esima edizione del concorso di bellezza per mucche da latte "Schau der Besten" a Verden an der Aller, in Germania; degli operai al lavoro per spalare la neve dai gradini della Grande muraglia a Mutianyu, nei pressi di Pechino, in Cina; l'esibizione di una candidata al ruolo di "Regina del carnevale di Santa Cruz de Tenerife", sulla celebre isola delle Canarie; un uomo fotografa un murale dello street artist inglese Bambi ritraente la Premier inglese Theresa May che balla con il presidente USA Donald Trump, sovrastati dalla scritta "Lie Lie Land", a Londra; una donna che dà da mangiare alla sua alce di 10 mesi di nome Grisha, nel villaggio di Abramy, in Bielorussia; le acque alluvionali che circondano un parco giochi a San Jose, in California; uno sciatore con un costume da mucca a fine pista durante i Mondiali di Sci alpinismo a St. Moritz, in Svizzera; un cono spartitraffico che fa da cappello a una statua di marmo raffigurante il critico e teologo Alexandre Vinet, a Losanna, in Svizzera; un uomo che pesca con una rete nel fiume Huangpu, sulla riva opposta alla centrale elettrica a carbone Wujing a Shanghai, in Cina; un uomo che passeggia vicino a un lago congelato nei pressi di Lahti, in Finlandia; rifugiati e migranti recuperati in mare aperto dalla Guardia costiera italiana, 46 km a nord di Sabratha, in Libia, dormono avvolti in coperte sulla nave di salvataggio Golfo Azzurro della ONG spagnola "Proactiva Open Arms".

BEHROUZ MEHRI/AFP/Getty Images
18 febbraio 2017. Presso il tempio di Saidai-ji a Okayama, sull'isola di Honshu, in Giappone, un momento della "Festa dell'uomo nudo" (Hadaka Matsuri in giapponese), una tradizionale celebrazione shintoista. Migliaia di uomini vestiti del solo fundoshi (un tradizionale perizoma) gareggiano aiutandosi a vicenda per accaparrarsi gli shingi, pezzetti di legno portafortuna lanciati da un celebrante. Chi li conquista è il nuovo Shin-Otoko (Uomo nudo) che, completamente denudato, assume il ruolo di assorbire tutta la sfortuna di chi riesce poi a toccarlo.
Ti potrebbe piacere anche
Apertura sito

Quando il clero sclera

True

I più letti