Abbazia di Pluscarden, Scozia
Abbazia di Pluscarden, Scozia
Foto

Scozia, vita nella quiete nell'Abbazia di Pluscarden

L'oasi in cui è immersa la comunità di monaci benedettini è messa a rischio dal progetto di una nuova superstrada

Fondata da Re Alessandro II di Scozia nel 1230, l'Abbazia di Pluscarden è l'unico monastero medievale della Gran Bretagna ancor oggi abitato da monaci. Situato in una valle isolata nei pressi di Elgin, in Scozia, è immerso in un'oasi di pace e quiete, dove regna un'atmosfera perfetta per la meditazione, la preghiera e il lavoro silenzioso svolto in devozione a Dio. Uno stile di vita che potrebbe essere messo a rischio da un progetto del governo di ampliare la A96 tra Forres e Fochabers trasformandola in una superstrada a due corsie. 

Il fotografo Jeff J Mitchell ha immortalato la vita quotidiana della comunità cattolica di benedettini che dal 1948 è tornata ad abitare l'abbazia, dopo un'assenza di oltre 4 secoli conseguente al decadimento dell'edificio, restaurato a partire dal XIX secolo per opera di un signore locale di religione protestante. In questi scatti vediamo i monaci impegnati nelle preghiere, nella lettura, nei canti o nelle faccende di tutti i giorni. 

Jeff J Mitchell/Getty Images
Egin, Scozia, 21 luglio 2015. Il paesaggio che circonda l'Abbazia di Pluscarden.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti