Il 15 agosto, nel poligono di tiro di Alabino, nei pressi di Mosca, si è svolta la gara finale di Biathlon dei carri armati, uno degli eventi principali dei Giochi dell'Esercito 2015. Organizzati dalla Russia, questi eccentrici campionati mondiali si sono svolti nel corso di due settimane in undici diverse località del Paese, con la partecipazione di 16 squadre nazionali (Azerbaigian, Angola, Armenia, Bielorussia, Cina, Egitto, India, Kazakhstan, Kuwait, Kirghizistan, Mongolia, Nicaragua, Pakistan, Russia, Serbia, Tagikistan e Venezuela) composte da oltre 2.000 soldati. 

In questa gallery, ecco alcune immagini della finale di Biathlon dei carri armati, che ha visto 13 mezzi corazzati russi del tipo T-72 B e cinesi Type 96, pilotati da soldati di Russia, Cina, Serbia e Kazakistan, sfidarsi lungo percorsi a ostacoli e nell'abilità di tiro al bersaglio. 

© Riproduzione Riservata

Commenti