Pepi Merisio: "Il Gioco"
Pepi Merisio.
Pepi Merisio: "Il Gioco"
Foto

Pepi Merisio: "Il Gioco"

53 scatti di uno dei nostri più famosi italiani per una mostra che racconta come ci si divertiva (e si faceva sport) nell'Italia di qualche decennio fa

Magari non migliore, ma certo nel 1975 Milano era una città più a misura d'uomo: lo dimostrano i ragazzi che giocano a pallone all'interno della Basilica di Sant'Ambrogio, immortalati da Pepi Merisio in uno dei 53 scatti esposti nella mostra "Il Gioco", in programma fino al prossimo 16 marzo alla Galleria Civica di Monza (ingresso gratuito).
Bergamasco classe 1931, Pepi Merisio ha girato l'Italia e il mondo a caccia di reportage per un lungo elenco di prestigiose riviste (tra cui Photo, Stern, Paris Match, Famiglia Cristiana, Epoca): proprio da quei lavori derivano gli scatti che, appunto attraverso il gioco, raccontano un pezzo di storia del nostro Paese dalla fine degli anni Cinquanta fino agli Ottanta. Immagini ricche di poesia quanto di curiosi dettagli, che a molti suggeriranno anche un pizzico di nostalgia per quei tempi (e quei giochi) ormai passati. Clicca qui per maggiori informazioni e orari.

Pepi Merisio.

Venezia, 1958: in piazza San Marco. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti