Photo Department

-

Si è svolta ieri sera a New York la tradizionale cerimonia di accensione dell'albero di Natale del Rockefeller Center, che fino al 6 gennaio sarà il soggetto natalizio più fotografato della metropoli. L'abete rosso, arrivato dalle foreste di Upstate New York, è alto 24 metri e illuminato da 45.000 lampadine appese a 8 chilometri di filo elettrico. Sarà visto da una media di 750.000 persone al giorno. 

Come ogni anno le luminarie sono state accese nel corso di una grande festa di piazza, trasmessa in diretta televisiva nazionale, allietata da un concerto che ha visto esibirsi, tra gli altri, Sting, James Taylor, Mary J. Blige, Carly Rae Jepsen e Andrea Bocelli.

Il primo albero di Natale del Rockfeller Center venne allestito nel 1931 dai lavoratori impegnati nella costruzione degli edifici commerciali che si affacciano sulla Fifth Avenue della Grande Mela. La cerimonia di accensione è una tradizione inaugurata invece nel 1933 ed è giunta quest'anno alla 83edima edizione. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le luci di Natale a Madrid

Nella capitale spagnola l'accensione di coloratissimi addobbi luminosi annuncia la stagione delle Feste

La corsa dei Babbi Natale in Nuova Zelanda

Migliaia di persone in costume da Santa Claus stanno partecipando all'annuale evento di raccolta fondi per i bambini più poveri

Le luci di Natale a Milano

Le luminarie delle Feste nel centro del capoluogo lombardo, dalla Galleria Vittorio Emanuele II al quadrilatero della moda...

Commenti