Quando la famiglia di Ghasiram Kisan lo vide vagare - era ancora cucciolo - all'inseguimento di un gregge di capre, nel villaggio indiano di Lakhapada (a 350 km da Bhubaneswar, nell'Orissa), decise che lo avrebbe tenuto con sé. Da allora l'orso giocoliere (o orso labiato, Melursus ursinus), chiamato Buddu, ha sempre vissuto con loro, diventando un animale domestico a tutti gli effetti. Il 17 agosto l'orso, che oggi ha un anno e mezzo, è però tornato alla sua vita selvatica, riportato dalle Guardie forestali nelle foreste d'altipiano dell'area circostante, il suo habitat naturale.

© Riproduzione Riservata

Commenti