I Giochi dei popoli indigeni in Brasile
I Giochi dei popoli indigeni in Brasile
Foto

I Giochi dei popoli indigeni in Brasile

Da Cuiaba, capitale del Mato Grosso, le foto della XII edizione dei Giochi, a cui partecipano 1.500 atleti di 48 diverse etnie sudamericane

Circa 1.500 atleti di 48 diversi gruppi etnici si stanno sfidando in 10 discipline a Cuiaba, nel Mato Grosso, in Brasile, in occasione dei Giochi dei popoli Indigeni, giunti quest'anno alla 12esima edizione. L'obiettivo della manifestazione è di mantenere vive le tradizioni delle tribù native, quasi estinte dalla colonizzazione, attraverso il linguaggio universale dello sport: un momento importante di incontro per tutte le etnie partecipanti, alcune delle quali provengono anche da Paesi confinanti con il Brasile. Nel 2015 gli organizzatori vorrebbero dare vita a dei "Giochi mondiali dei popoli indigeni", coinvolgendo aborigeni australiani e tribù africane. 

EPA/Fernando Bizerra

Cuiaba, Mato Grosso, Brasile, 10 novembre 2013. Gara di Ronkra, una competizione tradizionale indigena. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti