I colori della Festa di Holi, inno alla primavera
I colori della Festa di Holi, inno alla primavera
Foto

I colori della Festa di Holi, inno alla primavera

Dall'India e dal Kashmir, le foto delle tradizionali "battaglie" di piazza a colpi di polvere colorata che nel mondo induista celebrano la fine dell'inverno

Come alla fine di ogni inverno, gli induisti stanno festeggiando in queste ore Holi, la tradizionale ''Festa dei colori'', attesissima ricorrenza annuale che, con spettacolari "battaglie" a colpi di polveri colorate e getti di acqua variopinta, nelle piazze e nelle strade di città e villaggi di India, Pakistan e Nepal celebra l'arrivo della primavera e, con essa, della fertilità e della rinascita. Uno spettacolo e una festa dominati dalla gioia e dai sorrisi, e resa ancora più allegra dai tradizionali dolci e bevande inebrianti a base di bhang, ricavati dalla cannabis. Tra le feste più folkloristiche del calendario religioso induista, Holi celebra ogni anno la vit­to­ria del Bene sul Male, in corrispondenza del primo plenilunio del mese di Phalguna (solitamente, tra la fine di febbraio e l'inizio di marzo). In questa gallery, ecco le foto dei festeggiamenti da Nuova Delhi, Srinagar, Vrindavan, Jammu, Amritsar, Kathmandu, Bhaktapur...

BIJU BORO/AFP/Getty Images

Guwahati, India, 17 marzo 2014. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti