Rita Fenini

-

Inaugura all’ Istituto Italiano Di Cultura di Barcellona (in collaborazione con IED Barcelona Escola Superior de Disseny) la mostra “Ritratti In Silenzio” di Enzo Dal Verme, fotografo di fama che ha immortalato, fra gli altri, personalità del calibro di Donatella Versace, Laetitia Casta, Marina Abramovic, Bianca Jagger, Wim Wenders. Affascinato dalla tradizione ritrattistica italiana, Dal Verme considera l’atto di fotografare una sorta di meditazione attiva e osserva i soggetti dei suoi ritratti come se stesse osservando se stesso espresso in una forma diversa. Come spiega lo stesso Dal Verme : “Sono particolarmente attratto da ciò che c’è dietro la maschera sociale di chi ritraggo. A volte i miei soggetti cercano di sedurre la mia macchina fotografica, apparire carini, interessanti, speciali... un sacco di rumore. A me piace svelare il silenzio che c’è lì dietro”.     
L'Istituto Italiano di Cultura di Barcellona, organismo ufficiale dello Stato italiano, ha voluto proporre la mostra di Dal Verme  all’interno del calendario di eventi culturali che hanno l’obiettivo di promuovere e diffondere la cultura italiana nel Levante spagnolo: Catalogna, Aragona, Comunità Valenziana, Murcia, Isole Baleari ed il Principato di Andorra

“Ritratti In Silenzio” di Enzo Dal Verme
5 marzo - 8 aprile 2015
Istituto Italiano Di Cultura di Barcellona - Ptge. Méndez Vigo, 5, 08009 Barcelona (Spagna)

© Riproduzione Riservata

Commenti