Photo Department

-

Inaugurata ieri al Palazzo delle Esposizioni di Roma, la mostra fotografica "La Grande Avventura" festeggia i 125 anni  della National Geographic Society e i 15 anni di pubblicazione del National Geographic Italia. 

 

Attraverso le immagini dei suoi più grandi fotografi, la mostra ripercorre i momenti più importanti della storia della Society, che ha documentato imprese memorabili, spedizioni nei luoghi più sperduti del pianeta, bellezze della vita animale e vegetale; e raccontato personaggi leggendari, culture di grandi popolazioni e di tribù sconosciute, in un secolare impegno per la conoscenza e per la salvaguardia di Madre Terra. Si va dalla scoperta leggendaria della città perduta di Machu Picchu, all'avventurosa spedizione di Robert Peary al Polo Nord, agli incontri memorabili tra Jane Goodall e gli scimpanzé, fino alle straordinarie imprese sottomarine di Jacques Cousteau e James Cameron. 

 

Centoventicinque foto ripercorrono le tappe di un lungo, affascinante e straordinario viaggio iniziato il 13 gennaio del 1888, quando 33 uomini si incontrarono al Cosmos Club di Washington per discutere di come incrementare e diffondere la conoscenza geografica. Nessuno di loro immaginava che la National Geographic Society sarebbe diventata una delle organizzazioni scientifiche e pedagogiche più famose al mondo. 

 

NATIONAL GEOGRAPHIC
125 anni nel mondo 15 in Italia  
LA GRANDE AVVENTURA, mostra fotografica a cura di Guglielmo Pepe  

Palazzo delle Esposizioni di Roma, Via Nazionale 194

28 settembre 2013 - 2 marzo 2014

© Riproduzione Riservata

Commenti