Rita Fenini

-

In occasione del 65° anniversario di matrimonio tra Jacqueline Lee Bouvier e John Fitzgerald Kennedy, l’ Institut français di Milano ospita l’unica tappa italiana della mostra fotografica "The Kennedy Years", che sarà inaugurata (in anteprima su inviti) il 12 settembre 2018, giorno esatto delle nozze, celebrate a Newport, presso la St.Mary’s Church, proprio il 12 settembre del 1953: 1200 gli invitati e ben 300 i giornalisti presenti ad un evento subito entrato nel mito

Quando

La mostra apre al pubblico dal 13 settembre al 13 ottobre 2018 nei seguenti giorni e orari:

dal lunedì alla domenica, dalle 10.00 alla19.00

Dove

Ad ospitare la tappa italiana di "The Kennedy Years", l’ Institut français di Milano, Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 63

Dopo Lisbona (prima tappa) e Milano, la mostra continuerà il tour europeo facendo tappa a Madrid, Barcellona, Porto e Antibes

Perchè è interessante

Curata da Frédéric Lecomte-Dieu, uno dei più importanti biografi di una famiglia che ancora oggi è fra le più glamour al mondo e sostenuta da Tiffany & Co, per il profondo legame che il famoso brand americano ha sempre avuto con i Kennedy, la mostra è un vero e proprio affresco storico illustrato, che, attraverso 200 fotografie (provenienti principalmente dagli archivi Kennedy), racconta quel sogno americano interpretato alla perfezione da John F.Kennedy e da sua moglie Jackie.

Un percorso espositivo dal forte impatto emotivo, che include anche il modello della sedia a dondolo di JFK (il Presidente ne aveva 12 in totale a sua disposizione) proveniente dal John F.Kennedy Presidential Library and Museum di Boston e l’unica riproduzione esistente dell’abito da sposa di Jackie (realizzato con oltre 4 km di filo), firmato dalla stilista Ann Lowe e ancora oggi considerato una delle icone della "fashion history".

Tra le immagini esposte a Palazzo delle Stelline, di particolare interesse una serie di scatti (realizzati direttamente dalla famiglia o dai fotografi ufficiali della Casa Bianca) che raccontano i viaggi della famiglia Kennedy in Italia, tra il 1935 e il 1963: Roma, Capri, Venezia e Milano le mete preferite

Jackie e Tiffany

Jackie Kennedy è sempre stata una grande ammiratrice delle creazioni Tiffany & Co. e in particolare di quelle disegnate da Jean Schlumberger: famosi  i bracciali con smalto (ne possedeva diversi,uno di ogni colore), che ancora oggi sono chiamati Jackie Bracelets.

Per la nascita del loro secondogenito, John F.le regalò la famosa spilla Berry Brooch in oro giallo con diamanti e rubini: un gioiello molto prezioso, ma soprattutto di grande valore affettivo, che Jackie indossava spesso, tanto da ritrovarlo in molte fotografie.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Elliott Erwitt: 70 iconici scatti in mostra a Pavia

Uno dei grandi maestri della fotografia mondiale compie 90 anni. E dal 13 ottobre 2018 al 27 gennaio 2019 Pavia lo celebra con un'importante mostra alle Scuderie del Castello Visconteo

Le foto di Willy Ronis in mostra a Venezia

Dal 6 settembre 2018 al 6 gennaio 2019, alla Casa dei Tre Oci, una retrospettiva dedicata al grande fotografo francese

Il NeoRealismo italiano in mostra a New York

Alla Grey Art Gallery di New York, dal 6 settembre al 8 Dicembre 2018, più di 60 fotografi italiani raccontano il Belpaese prima, durante e dopo la guerra mondiale

Commenti