Rita Fenini

-

Alla "Pinacoteca cantonale Giovanni Züst" di Rancate (Mendrisio), nel Cantone Ticino, a pochi chilometri dal confine italiano, la grande mostra "Leggere, leggere, leggere!" (oltre 80 tele e sculture di qualità superba) racconta la più importante delle rivoluzioni: la rivoluzione della lettura.

Un tema  che permette innumerevoli percorsi e approfondimenti e che vuole accompagnare il visitatore fin nell’intimità di un gesto che ha segnato i momenti cruciali della vita, sia pubblica che privata, di generazioni. A questo proposito, la mostra getta un ponte ideale con la contemporaneità grazie ad una vera e propria chicca, una sezione con gli scatti del noto fotografo siciliano Ferdinando Scianna – pubblicati nel libro "Lettori" (ed. Henry Beyle, 2015) – che qui scrive: “Per me fotografo, o almeno per il tipo di fotografia che amo e che cerco di praticare, la realtà è quindi un infinito libro da leggere e rileggere”.

Leggere, leggere, leggere! - 
Libri,  giornali,  lettere nella pittura dell’Ottocento
Pinacoteca cantonale Giovanni Züst, Rancate (Mendrisio), Canton Ticino, Svizzera
18 ottobre 2015 – 24 gennaio 2016
Mostra e catalogo a cura di: Matteo Bianchi

© Riproduzione Riservata

Commenti