Dal 9 settembre al 2 ottobre saranno in esposizione a Milano i nuovi ritratti di Annie Leibovitz. La mostra Women: New Portraits, che propone gli scatti più recenti commissionati alla celebre fotografa statunitense, sarà ospitata negli spazi di Fabbrica Orobia 15, tappa di un tour globale che tocca 10 grandi città del pianeta.

Il nuovo lavoro della fotografa, realizzato in collaborazione con UBS,  società di servizi finanziari globali, prosegue un progetto iniziato oltre quindici anni fa con Women, una raccolta di ritratti pubblicata nel 1999, tuttora molto popolare, cui aveva collaborato Susan Sontag, che l'aveva definita un work in progress. Nel corso del prossimo anno, i nuovi ritrattti andranno a costituire un'unica opera, composta da molteplici scatti. 

«L'impresa è molto ambiziosa e il soggetto vasto: è come andare in mare aperto e fotografare l'oceano.» Annie Leibovitz su Women, New Portraits

New Portraits della celebre ritrattista riflettono i cambiamenti del ruolo della donna nella società contemporanea. I soggetti su cui ha lavorato - da Adele e Serena Williams - sono infatti artiste, musiciste, amministratrici delegate, scrittrici e filantrope che hanno conseguito risultati eccezionali nei rispettivi campi. Oltre ai nuovi ritratti, la mostra comprende anche lavori della prima edizione e altri scatti finora inediti.

La mostra è affiancata da programmi gratuiti di apprendimento, aperti alla città, che esploreranno le diverse prospettive attraverso la fotografia, lavorando con i giovani nelle scuole locali, nelle comunità e nelle università. 

Il pubblico da tutto il mondo è invitato a condividere le storie di donne che siano fonte di ispirazione nella loro vita quotidiana. I partecipanti che invieranno le proprie foto corredate di didascalia tramite Instagram con l'hashtag #ShareYourHero, o le caricheranno direttamente nella galleria digitale sul sito UBS, potranno aggiudicarsi l'opportunità di incontrare Annie Leibovitz e un viaggio per due persone a New York in occasione dell’inaugurazione di «WOMEN: New Portraits» nel Novembre 2016.

WOMEN: New Portraits
Annie Leibovitz
9 Settembre – 2 Ottobre
Fabbrica Orobia 15
Via Orobia 15, Milano
Dal lunedì alla domenica: 10-18 - Venerdì fino alle ore 20
Ingresso LIBERO

971713

Annie Leibovitz, classe 1949, ha contribuito con immagini incisive a documentare la cultura popolare dai primi anni '70, quando ha cominciato a lavorare come fotoreporter per Rolling Stone. Nel 1973 diventa capo fotografo della rivista, dieci anni più tardi inizia a lavorare per Vanity Fair e poi per Vogue. Il suo catalogo di opere, tanto ampio quanto rinomato, contempla alcuni tra i più celebri ritratti della nostra epoca e ha ricevuto numerosi riconoscimenti. Le sue opere arricchiscono le collezioni di musei quali il Metropolitan Museum of Art a New York, lo Smithsonian American Art Museum a Washington D.C. e la National Portrait Gallery a Londra. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti