Il nostro viaggio attraverso le immagini a 360° di Google Street View ci porta questa settimana sui fondali oceanici delle Isole Keys, il vasto arcipelago a sud della Florida scoperto da esploratori spagnoli nel XVI secolo.

Con queste fotografie sferiche, frutto della collaborazione di Google con il Catlin Seaview Survey, un centro di studi impegnato nella salvaguardia dei fondali marini, eccoci nuotare virtualmente intorno a una copia del Cristo degli abissi della baia di San Fruttuoso, collocata dal 1965 in mare aperto di fronte a Key Largo; in un'area al largo di Tavernier Key dove è in corso un tentativo di ripopolamento dei coralli a rischio estinzione; e intorno alla Aquarius Reef Base, un abitacolo-laboratorio sottomarino dell'Amministrazione Nazionale Oceanica ed Atmosferica statunitense (NOAA).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti