Immagini in lettura a Roma: Fotoleggendo
Immagini in lettura a Roma: Fotoleggendo
Foto

Immagini in lettura a Roma: Fotoleggendo

Mostre, incontri, workshop, letture portfolio... Un mese di iniziative per la XI edizione della rassegna dedicata alla fotografia d'autore

Torna a Roma la rassegna di fotografia e lettura delle immagini FotoLeggendo, che dal 4 giugno al 2 luglio 2015 proporrà al pubblico un ampio programma di mostre, proiezioni, incontri, presentazioni editoriali, workshop, premi e letture portfolio, coinvolgendo appassionati e professionisti del mondo dell'immagine e dell'arte contemporanea.

La manifestazione ha le sue sedi principali presso le Officine Fotografiche, che dal 2008 la producono e organizzano interamente, e all'ISA (Istituto Superiore Antincendi), ma numerosi sono gli spazi culturali della Capitale - alcuni centrali, altri in quartieri più periferici - che danno vita al "circuito" di gallerie riunitesi per dare vita al percorso della rassegna. 

La rassegna, inaugurata nel 2005 e giunta all'undicesima edizione, presenta, tra l'altro: il reportage Cadetti di Paolo Verzone, realizzato nelle più importanti accademie militari europee; l'installazione Mare Nostrum di Massimo Sestini; il complesso lavoro di documentazione sulle colonie israeliane in Cisgiordania Fact on the ground di Pietro Masturzo; la mostra collettiva en plein air L'esodo sulla tragedia degli sbarchi e dell’immigrazione in Europa, allestita lungo Via del Commercio; la mostra I due Kurdistan, che accosta lo sguardo del giovane fotografo italiano Lorenzo Meloni a quello dell'agenzia irachena indipendente Metrography

Tra gli ospiti internazionali, Jan Rosseel, propone una densa ricostruzione dei fatti di sangue del Belgian Autumn del 1985; Erika Larsen presenta un lavoro antropologico/naturalistico sulla popolazione Sàmi, il popolo delle renne; e Katrien De Blauwer è presente con I do not want to disappear silently into the night.

Uno degli appuntamenti più attesi della rasseggna sono le due giornate dedicate alla lettura del portfolio, in cui i partecipanti hanno l’opportunità di ricevere una critica costruttiva sui propri lavori da parte di una commissione di riconosciuti photo editor, critici, curatori, giornalisti ed esperti del settore.


Paolo Verzone/Agence VU
Karlberg Military Academy, Stoccolma, Svezia. Uno scatto del reportage "Cadetti" di Paolo Verzone, realizzato nelle più importanti accademie militari europee, in mostra presso la sede di Officine Fotografiche.
Ti potrebbe piacere anche

I più letti