Photo Department

-

Erano circa 200 i partecipanti alla manifestazione animalista Streak for tigers, una "corsa nudi per le tigri", che si è tenuta ieri all'interno dello Zoo della capitale britannica. In abiti adamitici, alcuni con il volto e il corpo dipinto dai colori del grande felino, hanno preso parte all'iniziativa di beneficenza per raccogliere fondi a sostegno della Società zoologica di Londra e dei progetti globali mirati alla conservazione di questo mammifero a rischio di estinzione, di cui attualmente esistono in natura solo circa 3.200 esemplari.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

"La tigre è in pericolo", allarme Wwf nella giornata mondiale

Un impala attaccato da licaoni e ippopotami, ma si salva

Dalle acque del fiume Khwai, in Botswana, le incredibili immagini del fotografo sudafricano Hannes Lochner

In India torna a ruggire la tigre, 800 esemplari in più in 7 anni

Ad annunciarlo è il ministro dell'Ambiente indiano, Prakash Javadekar. Un risultato ottenuto anche attraverso una migliore gestione e del potenziamento delle Tiger Reserves e delle altre aree protette in India.

Sudafrica, un leopardo all'attacco di un facocero

Dal Kruger National Park, una sequenza di 12 scatti racconta gli ultimi istanti dell'animale selvatico sbranato dal predatore

60 celebrità con Greenpeace in difesa dei ghiacci artici

In mostra nella metropolitana di Londra i ritratti delle star che hanno aderito alla campagna ambientalista "Save the Arctic"

Commenti