Photo Department

-

Per raggiungere la scuola, ogni mattina decine di bambini attraversano il pericoloso e stretto "ponte sospeso" che collega i villaggi di Plempungan e di Suro, situati ai due lati di un fiume nella Reggenza di Karanganyar dell'isola di Giava, in Indonesia.

A piedi, in bicicletta o a bordo delle moto degli adulti - che a loro volta lo usano per trasportare il cibo e altro materiale - i bambini si muovono lungo questa struttura in legno che è stata pensata e costruita per condurre un flusso d'acqua e non perché le persone ci camminassero sopra. La popolazione locale lo attraversa però abitualmente perché rappresenta una scorciatoia che abbrevia la distanza tra i villaggi di quasi 5 km


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

L'ospedale delle bambole di Roma

L'antica bottega artigiana della famiglia Squatriti nelle foto di Gary Jones

Londra, i monaci lottatori di Shaolin

Spettacolari mosse di kung fu nei "ritratti in movimento" di Carl Court

La lotta con foglie di pandano in Indonesia

Dal villaggio di Tenganan, sull'Isola di Bali, le foto dei combattimenti rituali con piante spinose

Indonesia, le foto della frana che ha travolto Jemblung

Continua la ricerca dei dispersi nel villaggio dell'isola di Giava inghiottito dal fango nelle notte di venerdì, dove si contano già 56 vittime

Commenti