Matteo Politanò

-

22 ottobre 2018

Il primo ministro australiano Scott Morrison e il leader dell'opposizione Bill Shorten hanno presentato le scuse ufficiali alle vittime di pedofilia. Abusi commessi nelle istituzioni: dalle Chiese agli enti di beneficenza, dalle scuole alle organizzazioni comunitarie, agli scout e ai club sportivi. I due leader hanno ricevuto 840 vittime di abusi mentre decine di migliaia di persone si sono raccolte davanti ai maxischermi per assistere al momento storico.

Si è svolto come ogni anno dal ponte di New River George, sul fiume New River, il "Bridge Day" uno dei più grandi eventi legali di salto BASE nel mondo, dove i paracadutisti sil lanciano nel vuoto per poi atterrare tra le acque del New River.

18 persone sono morte e quasi 200 sono state ferite nel deragliamento di un treno ad alta velocità nella regione di Yilan, che si trova a nord-est del Taiwan. L’incidente è avvenuto vicino alla stazione di Xinma, a circa 70 chilometri da Taipei, quando tutte e otto le carrozze sono uscite dai binari.

19 ottobre 2018

Il movimento di resistenza islamico Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha annunciato di voler condurre un’indagine contro la cellula palestinese armata (non ancora individuata) che a inizio settimana ha lanciato due razzi, uno in direzione di Beersheba, dove ha centrato in pieno una abitazione civile, e l’altro verso Tel Aviv dove è caduto in mare.

Si conclude oggi il Durga Puja, festa annuale hindu che celebra la dea Durga. La Durga Puja è uno degli eventi più importanti nel calendario della società bengalese ed il governo ogni anno concede due settimane di vacanze per le celebrazioni che vengono anche trasmesse in tv e radio di tutta l'India.

18 ottobre 2018

Il Canada ha reso legale la vendita e il consumo a scopo ricreativo della marijuana. È il terzo Stato al mondo ad applicare la piena legalizzazione dopo l'Uruguay e la California. 

Altissima tensione ad Haiti dove decine di migliaia di persone hanno manifestato per protestare contro la corruzione e chiedere le dimissioni del presidente Jovenel Moïse. Nella capitale Port-au-Prince ci sono stati scontri tra dimostranti e forze dell'ordine, con lanci di pietre da una parte e lacrimogeni dall'altra.

Continua il viaggio del principe Harry e della moglie Meghan in Australia. La coppia, che nei giorni scorsi ha annunciato la prima gravidanza, è stata accolta a Melbourne da oltre 5 mila fan. Alla domanda sul nome del bambino Harry ha risposto: "Abbiamo già una lunga lista di nomi da parte di tutti, un giorno ci siederemo e daremo un’occhiata alle varie opzioni".

17 ottobre 2018

Il Primo Ministro inglese Theresa May è atteso oggi a Bruxelles per incontrare i leader dell'UE e discutere la Brexit nell'ultimo giorno utile per siglare l'accordo sull'uscita del Regno Unito dall'Unione Europa. 

Continuano senza sosta le violenze in Nicaragua. La polizia ha arrestato 38 persone che volevano protestare contro il presidente Daniel Ortega a Managua. Nel frattempo l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha condannato gli oltre 300 morti nelle manifestazioni da aprile ad oggi, così come i processi irregolari, le torture, i sequestri e gli abusi sessuali. Ortega continua a respingere ogni accusa sostenendo che si tratta di un tentativo di colpo di Stato.

16 ottobre 2018

È salito a 19 il numero dei morti dopo la furia dell'uragano Michael che ha travolto la Florida. Il presidente americano Donald Trump e la moglie Melania hanno visitato ieri le zone colpite mentre nella regione continuano le ricerche dei dispersi. 

Nel Regno Unito sono già iniziate le scommesse sul sesso e sul nome del bambino in arrivo annunciato dal principe Harry e dalla moglie Meghan Markle. L'annuncio della gravidanza è stato dato ieri da Kensington Palace tramite un tweet e la nascita è prevista per la primavera del 2019.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto al Quirinale il presidente della Romania, Klaus Iohannis. Presente all’incontro anche il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Guglielmo Picchi. Successivamente i due presidenti hanno visitato la Mostra “Ovidio. Amori, miti e altre storie” presso le Scuderie del Quirinale. 

15 ottobre 2018

Il presidente americano Donald Trump è arrivato in Florida dopo la devastazione dell'uragano Michael. La tempesta, una delle più potenti che abbiano mai colpito gli Usa, ha fatto contare almeno 6 vittime ma il bilancio è destinato ad aggravarsi nelle prossime ore.

Momenti di terrore a Colonia, nella farmacia della stagione centrale. Un uomo ha preso in ostaggio una donna e dopo diverse ore di tensione la polizia è intervenuta riuscendo a liberare l'ostaggio e arrestando il sequestratore. Secondo le forze dell'ordine l'uomo è stato ferito gravemente mentre la donna è in buone condizioni di salute.

È salito a 13 morti il bilancio delle inondazioni nell'Aude, nel sud della Francia al confine con la Spagna. I feriti gravi sono sei mentre oltre mille sono le persone evacuate dalle loro abitazioni. Sul posto sono stati mobilitati circa 300 pompieri e 200 gendarmi per le operazioni di salvataggio e aiuto alle famiglie colpite.


11 ottobre 2018

È partita dalla base di Baikonur, in Kazakistan, la nave spaziale russa Soyuz MS-10. A bordo ci sono il cosmonauta russo Alexey Ovchinin e l'americano Nick Hague, diretti verso la stazione internazionale ISS.

Si è ulteriormente aggravato il bilancio delle alluvioni che hanno colpito l’isola spagnola di Maiorca, nelle Baleari. Le vittime accertate sono salite a 12 dopo il ritrovamento di due corpi vicino Arta, una delle città più colpite dall'ondata di maltempo.

Il potente ciclone tropicale Titli ha colpito l'India orientale con venti fino a 150 km/h. Si tratta del quinto ciclone tropicale dall'inizio dell'anno che si è formato nel Golfo del Bengala e nelle prossime ore Titli si sposterà verso est, minacciando il Bangladesh.

10 ottobre 2018

La Nazionale italiana di calcio ha fatto visita al Ponte Morandi di Genova e portato una corona di fiori per le 43 vittime del disastro. Gli azzurri sono di scena allo stadio Luigi Ferraris per l'amichevole contro l'Ucraina allenata da Shevchenko, a sua volta presente in Valpolcevera con i suoi giocatori per omaggiare le persone scomparse nella tragedia.

Scontri in piazza ad Ankara, in Turchia, in occasione delle manifestazioni per il terzo anniversario degli attentati di Ankara. Il 10 ottobre del 2015 due kamikaze vicini allo Stato Islamico si sono fatti saltare in aria nella piazza di fronte alla stazione cittadina provocando 103 morti e oltre 245 feriti. 

Il settimo anno di conflitto fa crollare la produzione cerealicola della Siria. Secondo l'ONU la produzione di grano nel Paese quest'anno è calata al suo minimo da 30 anni a questa parte, un allarme umanitario che si unisce a quello per la guerra ancora in atto.



9 ottobre 2018

Continuano gli scontri sulla Striscia di Gaza dove dallo scorso 30 marzo è in atto la "Grande Marcia di ritorno", protesta nella quale i rifugiati palestinesi cercano di tornare alle loro vecchie case all'interno di quello che ora è Israele.

In Cina è allarme per il commercio illegale di pelle d'elefante. Nel rapporto Skinned: The growing appetite for asian elephants, si parla del fenomeno in costante crescita, un business che dal 2010 ad oggi coinvolge soprattutto le zone della giungla birmana, del Laos, della Tailandia e della Malesia.

La nave spaziale Soyuz MS-10 è pronta a ripartire verso lo spazio. Il prossimo 11 ottobre la navicella russa partirà nuovamente alla volta della ISS. Tutto è pronto nella base di Baikonur, in Kazakistan, dove avverà il lancio.

8 ottobre 2018

Gli abitanti della Valpolcevera, la zona di Genova colpita dal crollo del ponte Morandi, hanno manifestato per chiedere al Governo di agire in tempi certi. Tra le richieste dei manifestanti quella prioritaria è la riapertura del traffico sulle due sponde del fiume, antidoto al traffico che sta avvelenando e uccidendo il commercio locale.

Jair Bolsonaro, candidato di estrema destra noto per le sue frasi contro i gay e per la sua ammirazione verso la dittatura, ha trionfato nel primo turno delle elezioni presidenziali in Brasile. Il candidato ha raccolto quasi il 50% dei voti e staccato il suo rivale Fernando Haddad di quasi 20 punti.  Adesso affronterà il ballottaggio contro l’erede di Lula da Silva previsto per il prossimo 28 ottobre.

Si è chiusa a Monaco di Baviera l'edizione 2018 dell'Oktoberfest, il festival popolare che anche quest'anno ha fatto registrare milioni di visitatori per oltre 7,5 milioni di boccali di birra serviti.

5 ottobre 2018

Continua il viaggio africano in solitario della first lady americana, Melania Trump. La moglie del presidente Donald è arrivata in Malawi dopo il viaggio in Ghana.

Parigi e tutta la Francia hanno reso omaggio a Charles Aznavour, cantautore francese di origini armene scomparso il 1 ottobre a 94 anni. Alla cerimonia, nel cortile dell'Hotel des Invalides, erano presenti tante personalità tra le quali il presidente francese Emmanuel Macron che ha pronunciato un elogio funebre  definendo Aznavour "uno dei volti della Francia". 

A Johannesburg, in Sud Africa, centinaia di manifestanti sono scesi in strada per protestare contro il governo e la mancanza di azioni concrete sull'abuso di alcol e droghe. Tra le richieste anche migliori alloggi e servizi di base nell'area di Ennerdale. 

4 ottobre 2018

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime del terremoto e dello tsunami che hanno colpito l'isola di Sulawesi, in Indonesia. Secondo il National Disaster Management Agency il numero dei morti è salito a 1424. Quasi 2550 sono le persone rimaste gravemente ferite mentre oltre 100 risultano ancora disperse.

È atterrata in una zona remota fuori dalla città di Dzehezkazgan, in Kazakistan, la capsula spaziale Soyuz MS-08 che trasportava la squadra della Stazione Spaziale Internazionale. A bordo cerano gli astronauti Andrew Feustel e Richard Arnlod della NASA e il cosmonauta russo Roscosmos Oleg Artemayev.

Sarà il sindaco di Genova Marco Bucci il nuovo commissario straordinario per la ricostruzione del ponte Morandi, crollato a Genova lo scorso 14 agosto uccidendo 43 persone.

3 ottorbe 2018

Continua ad aggravarsi il bilancio delle vittime del terremoto e dello tsunami che hanno colpito venerdì scorso l'isola indonesiana di Sulawesi: secondo un portavoce dell'agenzia per i disastri le vittime accertate sono 1.407.

Genova attende la nomina del commissario straordinario per la ricostruzione del ponte Morandi. Il ministro alle infrastrutture Toninelli ha fatto sapere che "la nomina avverrà prima dei 10 giorni previsti dal provvedimento". Considerando che la pubblicazione della nomina è stata fatta lo scorso 28 settembre, il nome del nuovo commissario può arrivare lunedì 8 ottobre e non "nelle prossime ore" come era stato anticipato da diversi media.

Papa Francesco ha dato il via al Sinodo dei Vescovi che quest'anno verterà sul tema "i giovani, la fede e il discernimento vocazionale". Il sinodo è un organo consultivo che si conclude con un elenco di proposte e riflessioni consegnate dai padri sinodali al romano pontefice. 

2 ottobre 2018

In tutta l'India si festeggia il 2 ottobre, giorno della nascita di Mohandas Karamchand Gandhi, il Mahatma riconosciuto come Padre della nazione.

Continua a tremare la terra d'Indonesia dopo il terremoto e lo tsunami che hanno colpito l'isola di Sulawesi. I morti accertati sono 1234 con 99 dispersi e 799 feriti. Gli sfollati sono oltre 60 mila e nelle ultime ore due nuovi forti scosse hanno colpito la costa meridionale e un'isola di 75 mila abitanti a 40 chilometri da Sumba.

Il presidente Donald Trump ha annunciato l'avvenuta rinegoziazione del Nafta, l'accordo di libero scambio siglato nel 1994 tra Usa, Canada e Messico che è stato ribattezzato Usmca (United States Mexico Canada Agreement).

1 ottobre 2018

Si è svolta sulla spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro la 23a edizione del gay pride locale. Alla parata hanno partecipato migliaia di persone, una festa che precede di una settimana le elezioni presidenziali che vedono favorito Jair Bolsonaro, definito omofobo e razzista dai suoi oppositori.

Sono oltre 1200 le vittime del terremoto e dello tsunami che hanno colpito l'isola indonesiana di Sulawesi. Interi villaggi sono stati spazzati via e tra questi anche tre carceri della regione, dai quali sono evasi oltre 1000 detenuti. Il bilancio dei morti è però destinato a salire ora dopo ora, si cercano infatti centinaia di dispersi.

Tutto è pronto in India per celebrare il 2 ottobre, giorno della nascita di Mohandas Karamchand Gandhi, comunemente noto con l'appellativo onorifico di Mahatma. In tutto il paese si omaggia la vita e la storia del leader politico e spirituale del Paese, uno dei pionieri e dei teorici del satyagraha, la resistenza all'oppressione tramite la disobbedienza civile di massa che ha portato l'India all'indipendenza.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I morti nel 2018 - Foto

Attraverso un'immagine del loro volto diamo l'addio alle personalità celebri scomparse nel corso dell'anno

40 anni fa moriva Giovanni Paolo I, il "Papa dei 33 giorni" - storia e foto

Albino Luciani morì improvvisamente il 28 settembre 1978 lasciando il mondo sgomento per la forza innovatrice mostrata in pochi giorni. La sua storia e teorie del complotto

Le foto del giorno - 28/09/2018

La cronaca della giornata raccontata attraverso le fotografie più rappresentative dai cinque continenti

Per la Lega del Filo d'Oro, i testimonial del bracciale Cruciani - FOTO

Ideato dal brand umbro per Panorama d'Italia, acquistato e indossato in segno di solidarietà da tutti gli ospiti. Tappa dopo tappa

Commenti