Photo Department

-

Dopo il duro lavoro di un'intera stagione, per i viticoltori è il tempo della vendemmia, in un'annata che, in virtù dell'andamento climatico anomalo, si prefigura molto positiva per l'Italia, sia sul fronte della produzione, sia su quello della qualità. Il maltempo e le forti grandinate che hanno colpito la zona del Bordeaux, la regione del vino più importante del mondo, ha causato un calo di produzione (del 20%, secondo le previsioni), determinando per la Francia l'annata più scarsa dal 1991. In pole position nella produzione di vino sarebbe dunque l'Italia - il risultato si potrà confermare a vendemmia ultimata - che assumerebbe la leadership del settore, seguita da Francia, Spagna, Stati Uniti e Cina, in forte crescita anche nei consumi.

 

In questa fotogallery, una selezioni degli scatti più belli realizzati durante la raccolta dell'uva, dalle Cinque terre ai vigneti francesi dello Champagne e del Beaujolais, da Israele fino alla Georgia.

© Riproduzione Riservata

Commenti