Redazione

-

Ad Ayutthaya, capoluogo dell'omonima provincia della Thailandia, il fotografo Nuttawut Jaroenchai ha immortalato due attori e danzatori intenti a mettere in scena il Khon, un tradizionale dramma danzato, caratterizzato da movimenti eleganti e aggraziati e dall'uso di maschere.

Risalente al 1400, il Khon ha rappresentato per secoli un pilastro della cultura locale. Considerata tra le danze più ricercate della tradizione thailandese, è tratto dal poema epico in sanscrito Ramakien, un dramma ispirato al poema epico indiano Ramayana, dall'identica trama.

La storia è incentrata sul principe Rama, che unisce le sue forze a quelle di Hanuman, il Dio con la testa di scimmia, per liberare sua moglie, Nang Sida, rapita dal re demone Tosakan.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Troppi turisti: in Thailandia chiude un'intera isola

Si tratta dell'atollo di Koh Tachai che non reggeva più all'invasione da parte dei visitatori

Thailandia, le grandi statue degli antichi re - Foto

Un Pantheon dedicato a 7 venerati sovrani Thai sta prendendo forma in un Parco di Hua Hin, cittadina sul Golfo del Siam

Thailandia, i monaci buddhisti celebrano Magha Puja

Tra le principali feste dell'anno, commemora il primo sermone di Buddha ai monaci illuminati

Bali, danze e tradizioni al Festival delle arti

A Denpasar, il capoluogo dell'isola indonesiana, è iniziata la 37esima edizione dell'evento lungo un mese

Commenti