Photo Department

-

Nelle foto più belle di questa settimana, ecco un bambino pastore che cammina tra alberi dai colori autunnali alla periferia di Jalalabad, in Afghanistan; 270.000 luci led blu natalizie a Tokyo, in Giappone; un tramonto infuocato sul Mar Baltico, a Stralsund, nei pressi dell'isola di Rügen, in Germania; una bimba di 6 anni di etnia Rohingya in un campo rifugiati a Teknaf, in Bangladesh; vita quotidiana ne presso della Moschea Blu di Mazar-i-Sharif, in Afghanistan, dopo une nevicata; un contadino sistema il suo raccolto in riva al lago Dal, a Srinagar, in Kashmir, India;  pecore col manto annerito dal fumo pascolano nei pressi di pozzi di petrolio dati alle fiamme dopo il ritiro delle truppe ISIS dalla città di Qayyarah, circa 70 km a sud di Mosul, in Iraq; una squadra di giovani cheerleader in riscaldamento prima di un campionato studentesco nazionale a Mosca, Russia; un gruppo di operai indiani spinge un pontone da utilizzare per allestire un ponte temporaneo sul fiume Gange, in vista della Festa di Magh Mela ad Allahabad, in India; l'acrobata francese Thierry Devaux pratica il bungee jumping da un ponte pedonale a Saillon, in Svizzera; soldati delle forze speciali irachene si fanno un selfie lungo una strada di Mosul, nel distretto di Aden, dopo aver ripreso quasi completamente il controllo dell'area dalle mani dello Stato Islamico; un ragazzo sul ponte della nave “Topaz Responder”, dopo essere stato salvato da una barca di legno in mare aperto, a Pozzallo, in Italia; un uomo partecipa a una cerimonia funebre in onore di Nana Afia Kobi Serwaa Ampem II, la 13esima regina madre del Regno Asante (Asantehemaa), a Kumasi, in Ghana.

© Riproduzione Riservata

Commenti