Photo Department

-

Fondata da Re Alessandro II di Scozia nel 1230, l'Abbazia di Pluscarden è l'unico monastero medievale della Gran Bretagna ancor oggi abitato da monaci. Situato in una valle isolata nei pressi di Elgin, in Scozia, è immerso in un'oasi di pace e quiete, dove regna un'atmosfera perfetta per la meditazione, la preghiera e il lavoro silenzioso svolto in devozione a Dio. Uno stile di vita che potrebbe essere messo a rischio da un progetto del governo di ampliare la A96 tra Forres e Fochabers trasformandola in una superstrada a due corsie. 

Il fotografo Jeff J Mitchell ha immortalato la vita quotidiana della comunità cattolica di benedettini che dal 1948 è tornata ad abitare l'abbazia, dopo un'assenza di oltre 4 secoli conseguente al decadimento dell'edificio, restaurato a partire dal XIX secolo per opera di un signore locale di religione protestante. In questi scatti vediamo i monaci impegnati nelle preghiere, nella lettura, nei canti o nelle faccende di tutti i giorni. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Tibetani in preghiera al monastero di Labrang

Le celebrazioni buddhiste del "Monlam", Festa della grande preghiera, in un reportage di Kevin Frayer

Scozia, lo svernamento delle oche zamperosee

Decine di migliaia di uccelli in volo nel cielo sopra la riserva naturale del bacino di Montrose

Londra, i monaci lottatori di Shaolin

Spettacolari mosse di kung fu nei "ritratti in movimento" di Carl Court

I cervi rossi di Scozia

Dalla regione montuosa delle Highlands, un branco di cervi al termine della stagione degli amori

Il centro delle renne in Scozia

Immagini dal Parco nazionale di Cairngorms, l'unica località britannica dove dal 1952 vivono gli "animali di Babbo Natale"

Commenti