Photo Department

-

Gli scatti della selezione di oggi ci portano alla Casa Bianca, a Washington, dove il Presidente Obama è intervenuto con una breve conferenza stampa, in diretta tv, sugli attacchi che hanno insanguinato la maratona di Boston; e a Boston, in Massachusetts, davanti alla casa di Martin, il bambino di 8 anni ucciso dalle esplosioni; nell'Aula del Parlamento europeo a Strasburgo, in Francia, durante la plenaria; a Rostock, in Germania e ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti; a Londra, dove la bara dell'ex Premier Margaret Thatcher è giunta nel palazzo del Parlamento, alla vigilia dei funerali di domani; e infine a Mazar-e-Sharif, in Afghanistan.


"Immagini che scorrono sul monitor delle "agenzie": il mondo come lo avvertiamo,  mediato, non dall'impossibile ritmo continuo delle televisioni, ma dal  ritmo discreto degli scatti dei fotografi; un flusso di momenti che  inquadrano una giornata. Una serie di "istanti infiniti" che ci aiutano a  vedere. Nessuna ambizione di primato estetico - troppo veloce e caotica  la selezione; ma, certamente, il valore estetico delle fotografie scelte è parte della loro funzione, non solo "documento", ma soprattutto  espressione delle possibilità della fotografia come media narrativo e  rappresentativo."

© Riproduzione Riservata

Commenti