Nelle foto più significative dell'ultima settimana i fotografi di tutto il mondo ci hanno raccontato di:

Fuoco e fiamme

Le vampe del cerchio di fuoco affrontato dagli acrobati: sulle motociclette in India e con la bocca dagli artisti di strada kenyoti durante le riprese di un video. In Messico i fuochi d'artificio hanno anticipato la sagoma gigantesca del "Torito", una riproduzione gigantesca di un toro di cartone per le celebrazioni di san Juan de Dios nei pressi di Città del Messico. Le fiaccole dell'indipendenza del Kosovo hanno ricordato il ventennale della morte del fondatore dell'Esercito di Liberazione Adem Jashari.

Neve e sport

La neve degli atleti paralimpici di tutto il mondo che hanno aperto i giochi invernali di PyeongChang e la corsa delle slitte trainate dalle renne in Siberia. Un cielo strepitoso ha accompagnato il gruppo dei ciclisti impegnati nell'edizione 2018 della Parigi-Nizza, come quello visto a Bure (sempre in Francia) dopo la pioggia del 4 marzo.

8 marzo

Quello pieno di speranza di una bimba turca che fa il segno della vittoria aggrappata alle transenne della piazza della città sudoccidentale di Dyarbakir, che contrasta con quello battagliero della sezione femminile della Polizia militare cinese durante una dimostrazione per la giornata della donna. Un 8 marzo che le hostess del Partito Comunista Cinese hanno dedicato al lavoro per la preparazione del congresso annuale di Pechino.

© Riproduzione Riservata

Commenti