Edoardo Frittoli

-

Nelle più significative foto dell'ultima settimana, i fotografi ci hanno raccontato di:

Come sono fatti i bambini

Quando sono tristi perchè la squadra del cuore ha perso, nel caso del piccolo tifoso bianconero dopo la sfida con il Napoli. Oppure se riescono a sorridere, nonostante tutto. Come i piccoli rifugiati siriani che hanno fato capolino dalle tende del campo profughi di Bab al-Hawa. Se ancora riescono a giocare, come ha fatto una giovanissima ragazza di etnia curda, che si è esibita con i suoi rollerblade tra le strade sconvolte di Afrin. Oppure quando ancora non hanno coscienza del ruolo che ricopriranno tra i grandi del mondo: come Louis, il terzo Royal baby mostrato al popolo londinese da Kate e William il 23 aprile.

Costruire muri, abbattere muri

Niente dubbi per Donald Trump. Il muro impenetrabile tra Usa e Messico è sempre un cavallo di battaglia della sua presidenza. Così sono partiti i lavori di rafforzamento di un tratto di recinzione nei pressi della frontiera di Chihuhahua. Uomini piccoli come formiche sono stati fotografati durante la costruzione del nuovo aeroporto Texcoco a Città del Messico. Operai filippini sono stati invece immortalati durante gli importanti lavori di ristrutturazione della più grande area turistica del paese, che rimarrà chiusa al pubblico per ben sei mesi.

Linee e pattern particolari

Surreale la trama costituita da tonnellate di pesce fresco finito sull'asfalto di un'autostrada tedesca dopo il ribaltamento di un autoarticolato. Ordinate, come si addice al paese dove è stata scattata la foto aerea, le linee tracciate da un trattore in un campo della Svizzera occidentale. Così come i migliaia di mattoncini che hanno formato un Joker, il nemico giurato di Batman, realizzato dall'artista americano Nathan Sawaya alla mostra "Art of Bricks" di Parigi.

© Riproduzione Riservata

Commenti