Photo Department

-

Immortalato nelle acque delle isole Mauritius, nell'Oceano Indiano, ecco in questi scatti il freediver francese Alex Roubaud e la moglie Pamela immergersi in apnea tra branchi di pesci, trigoni, squali, tartarughe e giganteschi esemplari di capodoglio. A sua volta armato di fotocamera, ha scattato alcune immagini di queste incredibili creature marine da una distanza brevissima, avendo imparato ad avvicinarle abituandole lentamente alla propria presenza. 

"Il momento più magico è stato quando un capodoglio adulto e due esemplari più giovani hanno iniziato a girarci intorno e a girare intorno ai loro compagni, che giocavano felici insieme", ha detto Alex. "In quel momento ho avuto la possibilità di essere davvero vicino a loro, circa 80 centimetri. In realtà, hanno deciso di rimanere con me e abbiamo nuotato a lungo insieme.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sharm El Sheikh, immersioni nel Mar Rosso

Un sub immortalato tra stupende formazioni di coralli e branchi di pesci di vetro

Commenti