Photo Department

-

In tutto il mondo le comunità cinesi sono immerse nei preparativi per l'imminente Capodanno lunare, che si festeggerà allo scoccare della mezzanotte di oggi, con la fine dell'anno del Serpente e l'inizio dell'anno del Cavallo, secondo il ciclo di 12 anni dello zodiaco cinese. Chiamata anche "Festa di Primavera", il Capodanno cinese - festeggiato anche in Corea, Vietnam, Birmania, Filippine - è la festa più importante per i cinesi: celebrazioni sono in programma nelle grandi città di tutto il mondo, da Parigi a Phnom Penh. In madrepatria, i cinesi si godono una settimana di vacanze, durante cui milioni di famiglie fanno ritorno nei villaggi di origine, dalle grandi città dove lavorano, per far visita ai parenti e amici, e celebrare mangiando insieme alimenti di buon auspicio per la prosperità e la salute, facendo visita ai templi buddhisti e taoisti, e pagando i debiti. L'Anno del Cavallo terminerà il 18 febbraio 2015, seguito dall'Anno della Capra.

© Riproduzione Riservata

Commenti