Photo Department

-

Con le foto della selezione di oggi arriviamo a Londra, vicino alla Cattedrale di Saint Paul e sui campi da tennis del Torneo di Wimbledon; nel campo profughi di Zattari, nei pressi della città di Mafraq, in Giordania, dove oggi si è recata in visita la Ministra degli esteri Emma Bonino; davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti, a Washington, DC, dove si attendono due importanti pronunciamenti sulle "nozze gay"; al Parlamento di Ankara, in Turchia, dove Erdogan ha incontrato oggi i parlamentari del suo partito Giustizia e Sviluppo (AKP); presso il Museo-Memoriale dedicato alla Guerra di Corea a Seul, in Corea del Sud, nel 63° anniversario dello scoppio del conflitto; nel Parlamento di Kuala Lumpur, in attesa dell'arrivo del 14esimo re della Malesia, Abdul Halim di Kedah; e infine nel villaggio di Tenganan, in Indonesia, dove si celebra una cerimonia di devozione al dio indù della guerra. 

 

 "Immagini che scorrono sul monitor delle "agenzie": il mondo come lo avvertiamo, mediato, non dall'impossibile ritmo continuo delle televisioni, ma dal ritmo discreto degli scatti dei fotografi; un flusso di momenti che inquadrano una giornata. Una serie di "istanti infiniti" che ci aiutano a vedere. Nessuna ambizione di primato estetico - troppo veloce e caotica la selezione - ma, certamente, il valore estetico delle fotografie scelte è parte della loro funzione: non solo "documento", ma soprattutto espressione delle possibilità della fotografia come media narrativo e rappresentativo."

© Riproduzione Riservata

Commenti