Le foto del giorno, 30.5.13
Le foto del giorno, 30.5.13
Foto

Le foto del giorno, 30.5.13

Otto immagini per un'istantanea sul mondo: dai Paesi Bassi alla Birmania, da Parigi a Calcutta

Le immagini della selezione di oggi ci portano nella Penisola del Capo, in Sudafrica; a Portsmouth, nella contea inglese dell'Hampshire; allo Stade de Roland Garros di Parigi; in India, fuori da una scuola di Bhopal e a Calcutta; ad Arnhem, nei Paesi Bassi; nel villaggio di Lashio, nello Stato Shan, in Birmania; e infine davanti all'ambasciata tunisina di Bruxelles

 

"Immagini che scorrono sul monitor delle "agenzie": il mondo come lo avvertiamo, mediato, non dall'impossibile ritmo continuo delle televisioni, ma dal ritmo discreto degli scatti dei fotografi; un flusso di momenti che inquadrano una giornata. Una serie di "istanti infiniti" che ci aiutano a vedere. Nessuna ambizione di primato estetico - troppo veloce e caotica la selezione - ma, certamente, il valore estetico delle fotografie scelte è parte della loro funzione: non solo "documento", ma soprattutto espressione delle possibilità della fotografia come media narrativo e rappresentativo."

EPA/PIYAL ADHIKARY

30 maggio 2013. Parenti e amici del regista bengalese Rituparno Ghosh, morto oggi a 49 anni per un attacco di cuore, ne trasportano la salma fuori dalla sua casa di Calcutta, in India; soffriva da tempo di problemi al pancreas. Dal suo debutto nel 1992 con il film Hirer Angti (The Diamond Ring) Rituparno Ghosh è stato uno dei più prolifici registi indiani degli ultimi anni. Si è affermato con la pellicola Unishe April (19th April), con la quale si è aggiudicato il Premio Nazionale indiano. I suoi film sono stati proiettati ai più importanti festival internazionali: Berlino, Cannes, Locarno, Thessaloniki, Venezia, Toronto. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti