Lo Sbarco in Normandia: 70 anni fa il D-Day
Lo Sbarco in Normandia: 70 anni fa il D-Day
Foto

Lo Sbarco in Normandia: 70 anni fa il D-Day

Poche ore dopo l'atterraggio degli alianti e dei paracadutisti, i primi uomini a toccare il suolo della Normandia sono i soldati americani dell'8° Infantry Regiment sulla spiaggia Utah. Sono le 6,30 del 6 giugno 1944. L'ora "H"

Il mare è agitato, il cielo delle prime ore del mattino è plumbeo. Gli uomini soffrono il mal di mare durante il tragitto. Si aprono i portelli dei mezzi da sbarco che sputano uomini e mezzi corazzati che avanzano con l'acqua al torace. Una delle più famose battaglie della storia, il "giorno dei giorni", era cominciato.

Il D-DAY fu la più grande operazione anfibia della storia militare. 160.000 soldati sbarcarono il 6 giugno sulle coste della Normandia. Per 4,414 uomini il "giorno più lungo" fu anche l'ultimo. 

Le altre fotogallery:

Operation Fortitude

Exercixe Tiger e il D-Day, un tragico antefatto

D-DAY: le ore precedenti lo sbarco in Normandia

I luoghi dello sbarco: nel 1944 e oggi

I tedeschi nel D-Day

Da Venerdì 6 Giugno, in edicola, libreria e fumetteria, vi aspetta "Operazione Overlord": il 70° anniversario dello Sbarco in Normandia a fumetti

E per rivivere le eroiche imprese dei protagonisti del D-Day, "Sacrifice", un'opera che offre una prospettiva inedita e commovente di uno dei momenti cruciali della Seconda guerra mondiale. In edicola

National Archives

Riparato dal tiro tedesco dietro le scogliere che delimitano la spiaggia di Omaha, questo medico americano mostra il suo sguardo stravolto dal massacro dei compagni.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti