Photo Department

-

In occasione della visita in Spagna di Enrique Peña Nieto, Presidente del Messico, accompagnato dalla moglie Angelica Rivero, si è svolta ieri sera a Palazzo reale, a Madrid, una cena di gala alla presenza di re Juan Carlos e della regina Sofia, e dei principi delle Asturie, Felipe e Letizia. Gli incontri con il presidente messicano sono tra gli ultimi atti ufficiali di Re Juan Carlos, che lo scorso 2 giugno ha annunciato l'abdicazione in favore del figlio Felipe, che il 19 giugno sarà incoronato con il nome di Felipe VI.

 

Per le strade di Madrid e di altre città del Paese, intanto, nei giorni scorsi è continuata la mobilitazione contro la monarchia, iniziata dopo l'annuncio dell'addio al trono di Juan Carlos. Il movimento chiede un referendum per decidere se il Paese debba diventare una repubblica o restare una monarchia. Secondo un sondaggio pubblicato da El Pais, la maggioranza degli spagnoli (62%) sarebbe a favore del referendum, anche se il 49% sceglierebbe la monarchia e solo il 36% voterebbe per la repubblica. La seconda repubblica spagnola, proclamata nel 1931, fu cancellata dalla dittatura di Franco, dopo tre anni di guerra civile. Il Paese tornò ad essere una monarchia nel 1975, dopo la morte del dittatore.

 

Juan Carlos o Felipe: trova la differenza

© Riproduzione Riservata

Commenti