Il calendario 2014 dell'Aeronautica
Il calendario 2014 dell'Aeronautica
Foto

Il calendario 2014 dell'Aeronautica

Dodici immagini dei mezzi aerei della Forza Armata in "formazione compatta", per una missione di solidarietà ai piccoli pazienti del Bambino Gesù di Roma

"Aeronautica militare, una formazione compatta": questo lo slogan e il filo conduttore del calendario 2014 dell'Aeronautica, presentato ieri alla presenza del capo di stato maggiore della Forza armata, il generale Pasquale Preziosa. Un calendario con cui si vuole "evidenziare l'impegno e la professionalità degli uomini e delle donne in 'azzurro' per la missione che da sempre caratterizza l'Aeronautica: contribuire con uno strumento aereo efficace e adeguato alle sfide che lo scenario globale richiede".

 

Il generale Preziosa, nel suo intervento, ha spiegato come la Forza armata abbia "voluto affidare ad un mezzo di comunicazione tradizionale come il calendario il compito di illustrare attraverso degli scatti suggestivi, l'Aeronautica militare quale realtà operativa sempre più internazionale e in grado di assicurare efficaci interventi in ogni angolo del mondo. Queste 12 immagini - ha aggiunto - raccontano una Forza Armata avanzata e tecnologica, composta da persone che s'impegnano quotidianamente per il Paese. Una compagine affidabile, che riscuote l'affetto della gente e di cui la nostra Italia fa bene a essere orgogliosa".

 


Scorrendo le pagine del calendario è possibile cogliere, da differenti angolature, la peculiarità dello strumento aereo: dalle missioni in campo nazionale, dove "al compito primario della difesa aerea si affiancano le attività di trasporto e soccorso nelle emergenze, di addestramento, di supporto all'industria e alla Difesa per la ricerca tecnologica e la sperimentazione", a quelle svolte fuori dai confini nazionali, "dove le capacità di ricognizione, informazione e deterrenza dello strumento aereo risultano componenti essenziali per il successo delle azioni militari e diplomatiche".

 

Il calendario dell'Aeronautica 2014 si prefigge quest'anno anche una missione nobile a favore dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma. I proventi derivanti dalla vendita (presso i punti PosteShop di Poste Italiane) saranno infatti destinati a finanziare il progetto "Mettici il cuore " per la realizzazione di una nuova e moderna Terapia Intensiva Cardiochirurgica. (ANSA)

ANSA/UFFICIO STAMPA AERONAUTICA

Gennaio

Ti potrebbe piacere anche

I più letti