Il gran caldo allo zoo di Karachi
Il gran caldo allo zoo di Karachi
Foto

L'ondata di caldo in Pakistan: la sofferenza degli animali

Anche gli animali dello zoo di Karachi sono messi a dura prova dalle altissime temperature che hanno investito il sud del Paese

Sono almeno 859 le persone morte negli ultimi cinque giorni a causa dell'ondata di calore che ha investito la provincia meridionale pakistana del Sindh. Secondo quanto fa sapere il segretario alla Salute del governo regionale, Saeed Mangnejo, a Karachi sono morte da venerdì scorso 837 persone, mentre altre 22 sono decedute in altre zone della provincia. I decessi sono avvenuti per lo più a causa di colpi di calore o disidratazione che hanno riguardato in molti casi persone con più di 60 anni e operai che lavoravano all'aria aperta.

Oltre agli esseri umani, anche gli animali stanno soffrendo per le altissime temperature. Come vediamo in queste foto, quelli che vivono nello Zoo di Karachi sono alla ricerca di refrigerio e lo staff del giardino zoologico è impegnato per aiutarli a reggere il gran caldo. Il problema riguarda soprattuto le specie di grossa taglia come gli elefanti di Tanzania, i leoni bianchi e le tigri del Bengala. 

EPA/SHAHZAIB AKBER
Zoo di Karachi, Pakistan, 24 giugno 2015. Una scimmia rinfrescata da un getto d'acqua corrente.
Ti potrebbe piacere anche
Gatto si gode un massaggio | Video
Video Divertenti

Gatto si gode un massaggio | Video

I più letti