Apartheid e razzismo in mostra al PAC
Apartheid e razzismo in mostra al PAC
Foto

Apartheid e razzismo in mostra al PAC

"Rise and fall of Apartheid: Photography and the Bureaucracy of Everyday Life". In mostra al PAC di Milano dal 9 luglio al 15 settembre 2013 la prima e più completa raccolta delle immagini che hanno fatto la storia dell’Apartheid

Sono immagini forti, intense, evocative, drammatiche quelle esposte al PAC. Oltre 60 anni di produzione illustrata e fotografica ormai parte della memoria storica e della moderna identità sudafricana. Fotografie, opere d'arte, film, video, documenti, poster e periodici: un ricco mosaico di materiali, molti dei quali raramente esposti insieme, documenta uno dei periodi storici più importanti del ventesimo secolo, le sue conseguenze tuttora durature sulla società sudafricana e l'importanza del ruolo di Nelson Mandela. Curata da Okwui Enwezor, in passato adjunct curator all’ ICP e oggi direttore della Haus der Kunst di Monaco (dove la mostra è approdata in primavera dopo il grande successo americano), l’esposizione arriva in Italia per l’estate 2013 promossa e prodotta da Comune di Milano – Cultura , PAC e CIVITA

RISE AND FALL OF APARTHEID
Photography and the Bureaucracy of Everyday Life
9 luglio – 15 settembre 2013
PAC Padiglione d’Arte Contemporanea
Via Palestro 14, Milano

Baileys African History Archive

Alf Khumalo. Il Sud Africa a processo. Polizia e folla fuori dal tribunale durante il processo di Rivonia. Nel 1963 il mondo intero stava a guardare mentre a Pretoria, Città del Capo e Maritzburg avevano inizio i tre più importanti processi contro i sabotaggi

Ti potrebbe piacere anche

I più letti