Photo Department

-

Nel Parco nazionale di Shiretoko, nell'omonima penisola situata nella parte nord-orientale dell'isola di Hokkaido, in Giappone, Kimimasa Mayama ha fotografato due orsi bruni intenti a pescare dei salmoni in un fiume e a giocare tra loro, alla vigilia del loro letargo invernale. 

Il parco, riconosciuto nel 2005 Patrimonio naturale dell'umanità dall'UNESCO, si trova in una delle regioni più remote del Giappone, accessibile solo a piedi o via mare: in lingua ainu - l'idioma indigeno - "Shiretoko" significa "fine della terra". Qui si trova la più cospicua popolazione di orsi presente in territorio nipponico.

© Riproduzione Riservata

Commenti