Le alluvioni nei Balcani e altre foto del giorno, 20.05.2014
Le alluvioni nei Balcani e altre foto del giorno, 20.05.2014
Foto

Le alluvioni nei Balcani e altre foto del giorno, 20.05.2014

Dalla Bosnia Erzegovina alla Serbia, da Glasgow a Gerusalemme... Nove immagini per un'istantanea sul mondo

"Immagini che scorrono sul monitor delle "agenzie": il mondo come lo avvertiamo, mediato, non dall'impossibile ritmo continuo delle televisioni, ma dal ritmo discreto degli scatti dei fotografi; un flusso di momenti che inquadrano una giornata. Una serie di "istanti infiniti" che ci aiutano a vedere. Nessuna ambizione di primato estetico - troppo veloce e caotica la selezione - ma, certamente, il valore estetico delle fotografie scelte è parte della loro funzione: non solo "documento", ma soprattutto espressione delle possibilità della fotografia come media narrativo e rappresentativo." 

 

FOTO DEL GIORNO: l'archivio

EPA/DRAGAN KARADAREVIC

20 maggio 2014. A Pozega, 200 km a sud-ovest di Belgrado, in Serbia, un uomo al lavoro in un deposito merci allagato, dove i pacchi di lamponi surgelati andati distrutti hanno colorato l'acqua di rosso.

Nelle zone alluvionate della Serbia, dove da ieri ha smesso di piovere e le temperature sono in aumento, continuano senza sosta le operazioni di soccorso e di evacuazione. Finora sono poco più di 30 mila le persone costrette a lasciare le loro case sommerse dalla acque e dalle piene dei fiumi. I morti accertati sono almeno 23, un numero tuttavia destinato ad aumentare. Il governo ha proclamato tre giorni di lutto nazionale, il 21, 22 e 23 maggio, mentre lo stato di emergenza resterà in vigore in tutto il Paese fino a venerdì prossimo. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti