Abbracciati a un orso polare, per salvare l'Artico
Abbracciati a un orso polare, per salvare l'Artico
Foto

Abbracciati a un orso polare, per salvare l'Artico

Da Ennio Fantastichini a Margherita Buy, da Claudia Gerini a Giobbe Covatta... nelle foto di Francesco Alesi per il progetto Abbracci polari di Greenpeace

Da Ennio Fantastichini a Margherita Buy, da Claudia Gerini a Giobbe Covatta, immortalati mentre abbracciano un orso bianco per difendere l'Artico. A mobilitare gli attori italiani è stata Greenpeace , che ha lanciato il progetto fotografico ''Abbracci polari'' per sensibilizzare alla campagna Save The Artic, contro le trivellazioni offshore e la pesca distruttiva attorno al Polo Nord.


A mettersi in posa davanti all'obiettivo di Francesco Alesi insieme a un orso polare di peluche sono stati anche Claudio Santamaria, Alessandro Haber e Sandra Ceccarelli, Claudia Zanello, Paolo Briguglia e Mimmo Calopresti, Giorgio Pasotti, Pino Quartullo e Gianluca Tavarelli, tutti abbracciati al simbolo dell'ecosistema più prezioso per il clima del pianeta. La petizione in difesa dell'Artico, attiva da giugno 2012 sul sito savethearctic.org , ha superato i 2 milioni di firme. Quando toccherà quota 3 milioni, Greenpeace inserirà i nomi dei firmatari in una capsula che verrà collocata nei fondali dell'Artico, a una profondità di 4 chilometri, e contrassegnerà il luogo con la ''Bandiera per il futuro'' disegnata dai bambini che hanno partecipato al concorso globale del movimento scoutistico Girl Guide. (ANSA)

ANSA/Greenpeace/Francesco Alesi

L'attore Alessandro Haber in posa per il progetto di Greenpeace "Abbracci Polari", per sensibilizzare la cittadinanza alla campagna in difesa dell'Artico.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti