Blog

Ed eccoci in men che non si dica nell’anno nuovo!

AUGURI a tutti!!! Dopo tanti giorni tra tavole imbandite e dolci di ogni genere, la parola d’ordine è: disintossicarci! Frutta e verdura per il nostro benessere.

Tra i miei frutti preferiti senza dubbio annovero la mela. Dalla renetta, alla red delicious, passando per la golden delicious, gala, fujj alla Evelina. Ogni mela ha un suo nome e un suo gusto. Con le mele poi si fa di tutto: succhi di mele, biscotti di mele, strudel di mele, sidro di mele, confettura di mele, snack di mele. Ma oggi citerei solo il frutto, tanto per sentirmi a posto con la coscienza ed essere in linea con i principi di una sana dieta.

La preferenza di questo prodotto arriva dalla scelta per la qualità. Per me la Val di Non ne è la patria, con la sua Melinda, un nome che è girato tanto anche negli studi televisivi con il mio Mike Bongiorno. Non passava giorno che non mangiasse mele. Dal 1852, il dott. Perini, studioso di economia, trentino, che nonostante il nome, si occupava di mele, divenne famoso in quanto sosteneva che le mele nonesi rimanevano sane e succose anche d’inverno.

784197

E così fu. Ed eccoci fin da allora degustare il sano frutto, grazie anche agli strudel che ci preparava il sig Dell’Orto. Si si chiama così anche l’uomo che ci portava gli strudel. In fondo anche io mi chiamo Messaggio e scrivo. Un destino...nel nome!

Il mio messaggio oggi è quello di invitarvi a Mezzocorona (Trento) al Palarotari nella terra delle mele per assaporare la mela che vi piace di più in questo paradiso agroalimentare il 16 e 17 gennaio, durante il terzo “Festival Internazionale del Benessere “I sensi dell’anima”.

Per completare il proprio percorso olistico si potrà assistere alla Cerimonia del Thè con ADeMaThè, l´Associazione Italiana dei Degustatori e dei Maestri di Thè. E si potranno gustare estratti di benessere con Gocce di Caffè, il mondo delle tisane e degli infusi naturali in cialde. E ancora seguire seminari, workshop e laboratori con interventi di medici e specialisti come il dermatologo Ivano Luppino o professionisti di alimentazione naturale e biologica come il dr Giuseppe Cocca che interverrà sulle tecniche di disintossicazione attraverso una terapia efficace per eliminare scorie e tossine dall’organismo, e ancora Guido Parente naturopata ed esperto di tecniche di gestione dello stress.

Potrete conoscere tanti professionisti della medicina olistica e naturale come Steve Chiola un altro medico specialista in benessere con gli olii essenziali, olii che potranno essere provati nel laboratorio di Marina e Silvia. Insomma un momento da non perdere per chi vorrà chiudere il mondo fuori e regalarsi un week end D.O.P (denominazione di origine protetta) come le mele…!!!

E allora proteggiamoci da subito in questo inizio d’anno……………

Ti potrebbe piacere anche

I più letti