Tutela Simile: l’offerta per il passaggio al mercato libero dell’energia

Dire addio al regime di "Maggior Tutela" ma con consapevolezza: questo l'obiettivo che si è posta l'Autorità per l'Energia con Tutela Simile

engie tech tutela simile

Dire addio al regime di "Maggior Tutela" ma con consapevolezza: questo l'obiettivo che si è posta l'Autorità per l'Energia attraverso l'ideazione di Tutela Simile.

Districarsi nel mondo dell’energia, gestire contratti di fornitura gas e luce e comprendere le bollette può rivelarsi molto complesso per i non addetti ai lavori. Per questo l’Autorità per l'Energia, il sistema idrico ed il gas - mediatore da anni del rapporto tra consumatori e operatori - ha introdotto il regime di Tutela Simile: un regime transitorio di accompagnamento al mercato libero con condizioni contrattuali ed economiche definite da parte dell’Autorità stessa.

La “Tutela Simile" mantiene lo schema tariffario della "Maggior Tutela", ossia le stesse condizioni e gli stessi prezzi. Sebbene quindi il prezzo per kilowattora dei contratti sia uguale, scegliendo Tutela Simile è possibile beneficiare di un cospicuo bonus erogato direttamente in bolletta nel corso dei primi 12 mesi di fornitura.

Basta visitare il portale www.portaletutelasimile.it per trovare gli operatori selezionati e ottenere i vantaggi della protezione dell'Autorità. Questo regime avrà la durata di 12 mesi: successivamente si potrà tornare al vecchio contratto oppure rimanere nel mercato libero con lo stesso operatore (o sceglierne un altro liberamente).

Per aiutare i clienti nella scelta ogni operatore offre un bonus da accreditare nella prima bolletta. Il bonus è diverso da operatore a operatore e il più alto è quello di 115€ accordato da ENGIE, uno degli operatori più strutturati ed affidabili in campo energetico. ENGIE è infatti il primo produttore di energia elettrica al mondo, primo operatore per rete di distribuzione in Europa e primo fornitore di servizi per l’efficienza energetica nel mondo. L'obiettivo di ENGIE è quello di traghettare il mondo verso un'economia sostenibile con un piano di riduzione delle emissioni di CO2 e incentivare invece altri settori come le energie rinnovabili, l'efficienza energetica, la produzione di gas naturale liquefatto e la tecnologia digitale.

Per tutte le informazioni su questi contratti, visita il sito casa.engie.it/offerta-di-tutela-simile.

© Riproduzione Riservata