Economia

Svizzera, Singapore e Danimarca i paesi più ambiti dai cervelli in fuga

Istruzione di primo livello e politiche di immigrazione selettiva tra le strategie ideali per trattenere i talenti

Dove scappano i talenti, italiani e non, quando vogliono assicurarsi le occasioni di lavoro migliori? Sicuramente in Svizzera, ma anche a Singapore, in Danimarca, Svezia e Lussemburgo. Tra i grandi assenti della classifica pubbicata dall'INSEAD e dominata dal Vecchio Continente spiccano Italia, Spagna, Grecia, Portogallo e tutti gli emergenti, dalla Cina al Brasile.

Svizzera / Laurence Griffiths/Getty Images

Una delle Business School più prestigiose del mondo, la INSEAD, ha appena pubblicato la classifica dei paesi più bravi a far crescere, attirare e trattenere i talenti, in tutti i settori. Ebbene, contrariamente ad ogni aspettativa, la top twenty è dominata dall’Europa, che vi compare con ben 14 paesi.

Ti potrebbe piacere anche

I più letti