New York città dei ricchi. Roma al 30° posto

È nella Grande Mela la maggior concentrazione di multimilionari, secondo il Martin Prosperity Institute

L'Empire State Building svetta tra i grattacieli di New York, la città in cui vive il maggior numero di ricchi al mondo. (Credits: Getty Images)

Eleonora Lorusso

-

Dove vivono i milionari? Se fossimo in un fumetto, non ci sarebbero dubbi: Paperon de' Paperoni non abbandona mai il suo "deposito-fortino" a Paperopoli. Già più difficile stanare il suo acerrimo rivale in affari, Rockerduck. Nella realtà, a fare i conti in tasca ai multimilionari, e soprattutto a cercare di capire dove vivano, ci ha pensato Zara Matheson, del Martin Prosperity Institute , think tank specializzato in economia. È emerso che la città preferita dai super ricchi del Pianeta è senza dubbio New York, con 7.580 persone che possiedono un patrimonio netto di almeno 30 milioni di dollari.

Al secondo posto in classifica si trova Londra, con 6.015 multimilionari, mentre al terzo c'è Tokyo, con 5.440. Tra le prime 10 località più gettonate da uomini di successo, magnati e big dell'economia mondiale si trovano altre due città statunitensi, e precisamente San Francisco al 4° posto (4.590) e Los Angeles al 5° (4.520), ma c'è posto anche metropoli orientali come Pechino al 6° posto, Mumbai al 7°, Hong Kong all'8°. A chiudere la top ten, poi, si trovano le brasiliane San Paolo e Rio de Janeiro.

E l'Italia? Il Belpaese riesce a rientrare nella lista delle città da super ricchi solo all'ultimo posto, il 30°, con Roma, che vanta 1.130 persone con un patrimonio netto ad almeno 4 zeri. Grazie ai dati di The Wealth Report 2013 della londinese Knight Frank , società di consulenza immobiliare, la Matheson ha realizzato una mappa con le città dove il cosiddetto High net Worth individuale (NHWI) è maggiore. Si tratta di una definizione che indica le persone con un patrimonio netto di almeno un milione di dollari. Nel caso in questione, si sono voluti prendere in considerazione solo coloro che hanno almeno 30 milioni di dollari.

È emerso che nel mondo ce ne sono 189.835, pari allo 0,003% dell'intera popolazione mondiale. Di questi, circa un terzo vive negli Stati Uniti, ovvero 60.657, a seguire si trova l'Europa (54.170), poi l'Asia (43.726). In effetti tra le prime venti città per numero di multimilionari residenti si trovano ben 7 metropoli americane, ovvero Chicago, Houston, Washington DC e Dallas. Nell'elenco dei "paradisi" (non fiscali) ci sono anche Toronto, unica città canadese in classifica, New Delhi e Shangai. E proprio le ultime due, insieme alle altre città asiatiche, sono destinare a veder raddoppiato il numero di multimilionari nei prossimi 10 anni, secondo il rapporto che stima come invece New York rimarrà in cima alla classifica fino al 2025.

Quanto al Vecchio Continente, oltre a Londra e Roma, figurano in classifica anche Ginevra, Zurigo, Parigi, Monaco, Francoforte, Düsseldorf e Amburgo. Anche nella lontana Australia non mancano cittadini facoltosi, come dimostra il fatto che sia a Melbourne che a Sydney ve ne risiedono. Del resto, come si legge sul sito The Atlantic , rivista liberal di Boston, il 78% delle persone più ricche al mondo arriva da città e metropoli, come indicato dal McKinsey Global Institute . Dalle prime venti città al mondo deriva circa il 30% della produzione economica globale, mentre dalle prime 10 arriva quasi il 50%. Del resto, il sindaco di New York, Bloomberg, di recente ha fatto notare sul Financial Times come la chiave per competere a livello globale sia proprio la capacità delle città di essere "cool, creative and in controll", e dunque di avere grande capacità di attrarre investimenti da ogni parte del mondo.

Ma se in Italia ci sono complessivamente 1.892 persone con patrimonio superiore a 30 milioni di dollari, le cose cambiano se si prendono in considerazione anche altri fattori. Il rapporto del Martin Prosperity Institute, infatti, ha stilato una seconda classifica prendendo in considerazione le attività economiche, il potere politico, la qualità di vita e l'appeal delle città. Anche in questo caso non ci sono città italiane nella top ten: al primo posto si trova ancora New York, seguita sempre da Londra, ma al terzo posto Zurigo scalza Tokyo (della precedente classifica), seguita da Washington DC.

© Riproduzione Riservata

Commenti