Alta velocità, in Francia è low cost

Il 2 aprile sui binari francesi esordirà l’Ouigo, nuovo treno della Sncf che promette tariffe di appena 10 euro

Un treno alta velocità francese che verrà inaugurato il 2 aprile (Credits: Imagoeconomica)

Parigi-Marsiglia a 300 all’ora ma a 10 euro. Unico neo, la partenza dalla stazione periferica di Marne-La Vallée. È l’offerta low cost lanciata dalle ferrovie francesi Sncf, peraltro ancora in monopolio, con il nuovo treno Ouigo (che si pronuncia come «we go», andiamo). Si comincia il 2 aprile, ma i biglietti a 10 euro sono riservati al 10 per cento dei 4 milioni di passeggeri previsti. Gli altri biglietti potranno arrivare fino a 85 euro, esattamente come succede con le compagnie aeree.

Nel prezzo è compreso un solo bagaglio a mano, altrimenti si paga il supplemento di 5 euro, che diventano 40 se si fa il check-in alla partenza. Altri 2 euro per avere la presa elettrica. E così via. Piccoli trucchi che comunque impongono alla Sncf di abbassare i suoi costi di un terzo per mantenere un margine positivo. Le Fs guidate da Mauro Moretti sono avvertite: le ferrovie francesi sono l’azionista industriale di Italo, il concorrente di Trenitalia sull’alta velocità...

Leggi Panorama on line

© Riproduzione Riservata

Commenti