Economia

Le otto donne che saranno potenti nel 2014

Da Chelsea Clinton a Heba Morayef: si occupano di arte, moda, beneficenza e politica

La rivista americana Forbes ha stilato la classifica delle donne più potenti del 2014. O meglio, di quelle che aspirano a diventarlo o hanno le potenzialità per farlo. Sono otto, quasi tutte americane. Si occupano di arte, moda, beneficenza, politica, diritti umani e nuove tecnologie.

Credits: Dilip Vishwanat/Getty Images

Al primo posto troviamo Chelsea Clinton. Forbes l'ha definita una stella nascente. Grazie ai genitori che si ritrova, al suo impegno a favore delle donne di tutto il mondo portato avanti attraverso i mezzi della Clinton Global Initiative, e al suo modo di fare giornalismo. E c'é chi già specula sul fatto che, più che la madre, sarà lei il primo Presidente donna degli Stati Uniti. 

Ti potrebbe piacere anche

I più letti