L'Ocse: Italia unica nel G7 a crescere

Il superindice elaborato dall'organizzazione parigina ci dà in crescita ad prile rispetto a marzo. Tra i Grandi siamo gli unici. Rallenta la Cina, accelera l'India - La ripresa della produzione industriale

Il presidente dell'Ocse, Erik Solheim. (Credit: Romeo Gacad-Afp)

L’Italia è l’unico Paese del G7 a registrare un’accelerazione della crescita in aprile in base al superindice dell’Ocse. Per l’Italia il superindice sale dai 101,4 punti di marzo ai 101,6 di aprile. Su base annua la crescita è del 2,4%, più che doppia rispetto alla Germania (1,05%). L’Ocse ha anche dato un giudizio positivo sulla crescita dell’Eurozona mentre resta stabile l’andamento economico nei Paesi aderenti all’organizzazione parigina, tranne che per la Cina che, invece, segnala un rallentamento della crescita a differenza dell'accelerazione fatta segnare dall'India. 

E INTANTO LA PRODUZIONE INDUSTRIALE RECUPERA

© Riproduzione Riservata

Commenti