Mondadori-Segrate
Simone Comi/Ansa
Mondadori-Segrate
Economia

Mondadori-Rcs Libri: "Nessun problema sui tempi Antitrust"

Lo ha dichiarato Ernesto Mauri, amministratore delegato di Segrate

Non ci sono problemi per l'istruttoria dell'Antitrust sull'acquisizione di Rcs Libri da parte di Mondadori. Lo ha affermato l'amministratore delegato Ernesto Mauri, oggi a margine di un convegno a Milano. "L'Antitrust sta lavorando - ha detto - la scadenza è il 31 marzo, ci hanno detto che non ci sono problemi a dare una risposta entro quella data".

Il 2015 per Mondadori "è finito bene, con un risultato nettamente migliore rispetto al 2014 e un indebitamento basso sotto i 200 milioni", ha aggiunto Mauri. "Gli ultimi due anni sono stati molto positivi, siamo usciti dalla fase di emergenza e siamo in quella di sviluppo, con la possibilità di investire". Le linee di crescita, ha spiegato l'ad, sono quelle di un investimento nel digitale oppure di un consolidamento.

Mauri conferma a questo proposito l'interesse per le attività del gruppo Banzai nell'e-commerce: "Se fosse in vendita saremmo interessati, ma è stato detto che non è in vendita. Comunque non abbiamo fatto nessuna offerta". Tra i dossier sul tavolo anche quello dei periodici del gruppo francese Lagardere: "Abbiamo esaminato il dossier ma ancora non abbiamo fatto
nessuna offerta. Ci sono tante possibilità, bisogna scegliere bene".

Ti potrebbe piacere anche

I più letti