Economia

Legge di Stabilità 2016, quali sono le coperture

Spending review, rientro dei capitali e imposte sui giochi garantiranno meno di 10 miliardi su 26,5. La maggior parte della manovra è in deficit

renzi

Andrea Telara

-

Gli economisti del sito Lavoce.info l'hanno definita nei giorni scorsi una manovra pre-elettorale, riferendosi al fatto che i tagli di spesa sono inferiori al previsto mentre le tasse vengono decisamente abbassate. In effetti, le coperture finanziarie della Legge di Stabilità 2016, presentata ieri dal premier Renzi e dal ministro dell'economia Padoan, si basano principalmente su un aumento del deficit rispetto alle previsioni, nella sicurezza che l'Unione Europea concederà all'Italia maggiore flessibilità di bilancio per il prossimo anno.


Legge di Stabilità 2016, tutte le misure Legge di Stabilità 2016: 5 cose da sapere


Ma ecco, più nel dettaglio, l'insieme delle voci di spesa e delle coperture preventivate con la Legge di Stabilità.


Spese o taglio delle tasse

- 16,7 miliardi servono per sterilizzare le clausole di salvaguardia, cioè gli accordi presi negli anni scorsi dai governi italiani che farebbero scattare l'aumento dell'Iva e delle accise, poiché non sono stati rispettati in passato degli obiettivi di bilancio prefissati (spese ed entrate).

- Circa 4,6 miliardi saranno necessari per finanziare il taglio delle tasse sulla casa, dell'imu agricola e sugli imbullonati (grandi macchinari ancorati al terreno).

- 1,2 miliardi andranno agli enti locali con l'allentamento del patto di stabilità.

- 1,1 miliardi finiranno in misure sociali e di sostegno alla povertà.

- Quasi 1,5 miliardi andranno a misure per lo sviluppo come il superammortamento, gli incentivi alle assunzioni e alla contrattazione aziendale.

- Infine, più di 1 miliardo si disperderà in diverse voci di spesa, come i sostegni al Sud e alla cultura o il rinnovo dei contratti nel pubblico impiego.

In totale, ci vogliono 26,5 miliardi che potrebbero salire sopra i 29 miliardi se verrà anticipato al 2016 il taglio dell'ires, l'imposta sui redditi societari.


Coperture

-Circa 13-15 miliardi dovrebbero essere recuperati grazie a una maggiore flessibilità di bilancio (cioè la possibilità di fare deficit) concessa dall'Europa all'Italia.

- 5,8 miliardi arriveranno dalla spending review, cioè dal processo di revisione della spesa pubblica.

- Circa 1 miliardo di gettito deriverà dalle imposte e dalle nuove gare sui giochi e i concorsi a premi.

-2 miliardi saranno invece i frutti della voluntary disclosure, il rientro dei capitali dall'estero.

- Infine, c'è una voce un po' poco chiara che vale circa 3 miliardi di euro e che viene classificata come altre misure di efficentamento della spesa pubblica.

Il taglio dell'Ires verrà anticipato al 2016 solo se ci sarà un ulteriore gruzzoletto di 3,5 miliardi di euro concesso dall'Europa all'Italia, sotto forma di flessibilità di bilancio, visto che il nostro paese deve affrontare l'emergenza migranti.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

La Legge di Stabilità promossa dalla Ue. Per ora

La Commissione approva il documento ma non nasconde le preoccupazioni sui conti. E fissa la prossima verifica a marzo 2015

Le 20 misure principali della legge di stabilità

La manovra economica di Renzi è legge. Ecco le principali misure, dal bonus irpef al taglio dell'irap e le ultime novità

Legge di Stabilità e tasse, cosa cambia e cosa no

Le imposte che salgono, quelle che scendono e quelle che restano invariate, con l'approvazione della manovra economica

Legge di Stabilità 2016: 5 cose da sapere

Pensioni, tasse, mezzogiorno, deficit, coperture: a cosa sta pensando il Governo Renzi

Legge di stabilità: ecco cosa prevede

Legge di Stabilità 2016: tutte le misure

Ottenuta la fiducia con 162 voti a favore e 125 contrari entra in vigore la manovra per il prossimo anno

Commenti