Ecco i 24 lavori più richiesti per l'estate

Assolavoro stima oltre 22.000 posti temporanei nei settori del turismo, ristorazione, servizi alla persona e manifatturiero

– Credits: SERGIO OLIVERIO / Imagoeconomica

Massimo Morici

-

L'avvicinarsi della stagione estiva offre un briciolo di speranza a una parte dei giovani disoccupati (che sono tanti: quasi la metà dei ragazzi e delle ragazze con un'età compresa tra 15 e 24 anni): la possibilità di trovare un impiego temporaneo per i prossimi quattro mesi.

Ma qual è la domanda in Italia di lavori stagionali? Una prima stima ha provato a darla Assolavoro, forte delle 80 agenzie per il lavoro associate e operative in Italia (tra cui i più noti brand del settore quali Adecco, Manpower, Gi Group e Randstad): oltre 22.000 opportunità in aziende di settori quali la ristorazione, il turismo, i servizi alla persona e il manifatturiero, che sono pronte ad assumere altrettanti giovani (e non) con contratti che arrivano almeno fino alla fine di settembre.

I profili più ricercati, prosegue Assolavoro, sono cuochi e aiuto-cuochi, camerieri, barman, bagnini, addetti alle vendite, addetti alle pulizie, guide turistiche, hostess, animatori, ballerini, addetti all'accoglienza e all'assistenza della clientela, receptionist.

DISOCCUPAZIONE GIOVANILE AL 46%, E' RECORD

Molto ricercate sono anche le figure professionali dei servizi socio assistenziali e dei servizi per il tempo libero e la cura della persona (servizi ricreativi per l’infanzia, centri fitness e benessere, servizi estetici e di bellezza), ma anche pet - sitter (i badanti degli animali da compagnia).

Trovano lavoro in estate, sempre secondo le richieste pervenute alle agenzie di lavoro associate ad Assolavoro, gli ingegneri metalmeccanici, gli operai specializzati, i tecnici e, soprattutto, gli addetti alla sorveglianza e al funzionamento delle attrazioni di parchi giochi, i tecnici del suono e delle luci e gli operatori audiovisivi.

Quali caratteristiche, invece, deve avere il curriculum del lavoratore stagionale? Assolavoro indica la conoscenza di almeno una lingua straniera, ottime capacità comunicative, minime esperienze lavorative pregresse, flessibilità e disponibilità a lavorare nei weekend.

GARANZIA GIOVANI, CODA ALLO SPORTELLO

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I dieci profili più richiesti dalle aziende quest'anno in Italia

Il paese non ha più bisogno di ingegneri, ma di tecnici specializzati, segretarie, addetti alle vendite, esperti web. I risultati dell'ultima indagine di ManpowerGroup

I 12 lavori più pagati del futuro

Settore per settore, i profili più richiesti (e più pagati) dalle aziende

Commenti